Monthly Archives: giugno 2004

      Tre corvi dalle piume di compianto

      seguivan due secondi di assoluto silenzio.

      Io raccoglievo petali di rosa e d’elicanto

      caduti accanto al corvo che riposa.

      Persino il tempo correva ormai distrutto

      si sentì meglio, poi, non si sentì del tutto.




Annunci

 

    Ricreazioni:

    D’après-moi: Schiele

   

    Distrazioni:

    idea numero quattordici

   

 

Levando un posto al posto di lama, sera e dorso

declinano ama ed era prima del primo morso

Spengono in mezzo al letto cento grammi di stelle

cinquanta squame dorate su gazzelle

 

    Ricreazioni:

    D’après-moi: Jean Arp

   


    alfabetizzazioni:

    abcdefghijklmnlpqrstuvwxyz

   

 

“Che il tempo passi!” L’avesse trattenuto

non sarebbe passato un singolo minuto

non un istante, un lampo: il roditore

alzò la testa, sorrise compiaciuto.

Rose le ore, bianco il silenzio, muto.

 

    ricreazioni:

    d’après-moi: Raffaello

   

    distrazioni:

    idea numero tredici

   

 

    – la formica rossa
    – la formica del miele
    – la formica fossile

    ————————————————-

    – la formica tagliafoglie
    – la formica gigante
    – la formica
argentata

    ————————————————-

    – 2 f. amazzoni / 2 f. vedove nubili
    – 1 f.
legionaria

    ————————————————–

    la colonna delle formiche
    è salita sulla terrazza

    ha rovinato l’acacia con un solo pensiero.