Pre-posizione

Transita fra tela e trama

tra il fare e il dire. Tra il e il no un po’

s’arresta, indugia, procede, sosta.

Si ferma travolto e svolto, trapunta e punto,

trascorso e tolto, trasmesso e aggiunto,

resta traballo e danza, trascritto e letto,

trafitto e stanza, trabocca e detto,

tratta una riga traccia, tra nuvole da fumetto,

tutto tranne un tramonto e il suo: “Aspetto“.






Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Commenti

  • utente anonimo  On 3 giugno 2004 at 09:30

    Tra prefissi e suffissi, chiusi gli infissi, fissando il soffitto, ripenso al conflitto, sconfitto.

  • utente anonimo  On 3 giugno 2004 at 12:11

    maestro…..musica!

  • utente anonimo  On 3 giugno 2004 at 19:34

    Perchè mi è sembrato di vedere una bimba che piega gli abitini delle proprie bambole?

  • utente anonimo  On 4 giugno 2004 at 23:46

    mi rivedo io del segno dei gemelli sempre doppia tela e trama fare e dire bocca e detto, unica solo nel tramonto e nella sua attesa.
    Grazie Matì

  • utente anonimo  On 4 giugno 2004 at 23:46

    mi rivedo io del segno dei gemelli sempre doppia tela e trama fare e dire bocca e detto, unica solo nel tramonto e nella sua attesa.
    Grazie Matì

  • matisse  On 5 giugno 2004 at 19:49

    grazie a voi 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: