Distrazioni:

    idea numero ventidue

   

Annunci
Posta un commento o usa questo indirizzo per il trackback.

Commenti

  • realevanescence  Il 29 ottobre 2004 alle 18:01

    simpatico…

  • utente anonimo  Il 29 ottobre 2004 alle 19:01

    uccellacci e uccellini
    oh matì matì

  • libertango  Il 29 ottobre 2004 alle 21:52

    Idee, visioni a libera interpretazione, nate da associazioni illuminanti, che rendono chiara una possibile forma, dapprima nascosta. E’ il gioco dell’osservare, l’arte del vedere.

  • leida  Il 30 ottobre 2004 alle 11:47

    Ho cercato di visualizzare dentro di me tante minori me che compongano la mia gabbia toracica…ma, una si è seduta sul fegato, un’altra sta parlando a un telefono fatto con pollice e mignolo, una piange, una ride, una guarda fuori dalla finestra…cmq concorrono alla meccanica respiratoria e soprattutto non c’è pericolo che volino via*

  • utente anonimo  Il 30 ottobre 2004 alle 17:42

    Idea 22: scirocco e maestrale.
    Su quale
    si libreranno
    le ali incatenate?

  • aitan  Il 31 ottobre 2004 alle 18:06

    che-bella-idea che-bella-idea che-bella-idea che-bella-idea che-bella-idea che-bella-idea che-bella-idea che-bella-idea che-bella-idea che-bella-idea che-bella-idea
    che-bella-idea che-bella-idea che-bella-idea che-bella-idea che-bella-idea che-bella-idea che-bella-idea che-bella-idea che-bella-idea che-bella-idea che-bella-idea

  • astrokudra  Il 1 novembre 2004 alle 18:21

    bellissimo! ho sempre sospettato che in realtà i raggi x facessero le moltiplicazioni…

  • utente anonimo  Il 2 novembre 2004 alle 12:47

    Siamo fatti a moduli! Siamo modulari!

  • zop  Il 3 novembre 2004 alle 13:33

    bella la schermografia di un uccellino in gabbia (toracica)

  • scrivo.org  Il 3 novembre 2004 alle 14:14

    ma che bello.
    (ma liber si droga?)

  • utente anonimo  Il 3 novembre 2004 alle 19:16

    i miei piedi sono palmati.. per nuotare meglio… piccina mia… e il becco lungo… per afferrare meglio… piccina mia… e le ossa forti… per reggermi meglio … piccina mia
    ciao :))
    bribri

  • arden  Il 3 novembre 2004 alle 22:49

    Com’è bello!

  • utente anonimo  Il 4 novembre 2004 alle 09:52

    “Scusatemi se non rispondo, non riesco ad accedere ai messaggi, ho un dialer
    (per capello) che m’impedisce di entrare in quasi tutta la rete. Nei
    prossimi giorni resetterò (non io, io so far quasi nulla), quindi se non mi
    faccio viva è perché sono viva altrove e non qui. Intanto ringrazio tutti e
    se qualche lettore buono volesse copiarmi i messaggi in e-mail, io sarei
    anche contenta. A presto, spero.”

  • agredir  Il 4 novembre 2004 alle 19:15

    intelligente ricreazione

  • mrka  Il 4 novembre 2004 alle 20:29

    bel-lis-si-mo!

  • utente anonimo  Il 5 novembre 2004 alle 09:22

    Giungono notizie di una prossima esecuzione informatica. Matisse, volendo affermare la supremazia della donna sulla macchina, ha deciso di minacciare il suo pc con cipiglio severo. Testimoni raccontano di uno schermo sghignazzante.

  • matisse  Il 6 novembre 2004 alle 19:34

    L’uccisione del pc è rimandata a venerdì prossimo. Nel frattempo non farò che perder tempo a consolarlo.

    (Sto ancora cercando di capire come mai, dopo sette giorni di coma, questa strana macchina ha ripreso stranamente a funzionare. E non avevo ancora cominciato a minacciarla…)

  • utente anonimo  Il 8 gennaio 2005 alle 22:21

    dove andranno le anatre quando central park è ghiacciato?ciao bella. il tuo blog è supercarino.bills

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: