Distrazioni:

    idea numero ventiquattro

   

 

Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Commenti

  • arden  On 30 novembre 2004 at 19:21

    molto igienica.
    😉

  • matisse  On 30 novembre 2004 at 19:38

    Ma…ma… erano per difenderla dal freddo 🙂

  • utente anonimo  On 30 novembre 2004 at 23:52

    prova provata:-)

  • utente anonimo  On 30 novembre 2004 at 23:53

    la prova provata avrebbe dovuto essere firmata: ARDEN

  • scrivo.org  On 1 dicembre 2004 at 01:19

    molto foto-igienica

  • utente anonimo  On 1 dicembre 2004 at 10:54

    Del resto, se i guanti ce li ha un ratto come Topolino, non vedo perché non una mosca.

  • PlacidaSignora  On 1 dicembre 2004 at 13:48

    Bé, ci soino i cappottini e gli stivaletti per cani…perché non dovrebbero esistere i guantini da insetto? ;-)*

  • utente anonimo  On 1 dicembre 2004 at 15:36

    magari è solo un sogno,
    magari mi lascio com-prendere fin troppo dalle distrazioni di questo blog ;).
    Magari sono invece io a comprendere la mosca, ora che la vedo dirigersi verso l’ultima poesia con un solo e preciso fine:
    togliere una ad una le sue spine 🙂

    lei però è di certo più prudente :/
    credo che io mai avrei sognato di proteggermi le mani 🙂

    un sorriso senza fine 🙂

    dademar

  • matisse  On 1 dicembre 2004 at 16:46

    🙂

  • utente anonimo  On 2 dicembre 2004 at 13:08

    Occorre avere una grande sensibilità per occuparsi anche del freddo delle mosche!

  • matisse  On 2 dicembre 2004 at 15:06

    una mosca preparandosi per
    nuotare farfalla

    (ti salutai in calamari, mattisse
    ti risaluto, bellissimo blog)

  • utente anonimo  On 2 dicembre 2004 at 17:59

    In quale zuppa di calamari ci siamo salutati? 🙂

  • zop  On 2 dicembre 2004 at 22:44

    in Calamari Pollock, Matisse
    sono Llu
    🙂

  • matisse  On 3 dicembre 2004 at 11:21

    una mosca a quattro zampe!!!! rarissima! probabilmente ha sfidato il ragno a duello per ben due volte! per questo mancano due guanti! zzZzzz

  • matisse  On 3 dicembre 2004 at 16:45

    hola, llu, cómo agradable ver a usted aquí. Gracias por ser pasada

    (no, eh? considera lo sforzo di google, sii gentile 🙂

  • PlacidaSignora  On 3 dicembre 2004 at 16:46

    zOp… se n’era accorto nessuno… ZzZzZzZh!

  • matisse  On 3 dicembre 2004 at 16:56

    Io me n’ero accorta, ma secondo me è una licenza poetica. ;-**

  • utente anonimo  On 3 dicembre 2004 at 17:09

    Brava Mitì. Una sorta di enjambement devastante 🙂

  • naima2  On 9 dicembre 2004 at 21:22

    che eleganza, che stile! chapeau.
    messa in blog senza indugi. arruolata fra le massaie improvvide.
    ;O)
    ciao e complimenti per il tuo bellissimo blog
    la massaia di avesa

  • Anonimo  On 12 dicembre 2004 at 14:27

    ogni nuovo contatto va preso con i guanti… proteggiti, moschetta bella!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: