Questo lo ricordo

-sogna-

Sogna quindi il ricordo del sogno

E so

che a metà di una sillaba

vennero altri pensieri

di segni

che avevano tutti a che fare

con la notte.

Posta un commento o usa questo indirizzo per il trackback.

Commenti

  • 3m4  Il 25 aprile 2005 alle 16:57

    ri-creazione
    ri-tornerò

  • utente anonimo  Il 25 aprile 2005 alle 18:23

    Questo detto è sibillino.
    Ci vuole l’aruspice o l’apriscatole?
    cf05103025

  • RobertoTossani  Il 26 aprile 2005 alle 09:32

    Svelta, da svegli è meglio?

  • utente anonimo  Il 26 aprile 2005 alle 11:13

    S’ogni sogno
    Sogna se stesso
    Il sonno ha il suono
    Di un accordo di note
    Di un accordo di notte
    Tutto da sondare
    In un groviglio di sonde sto
    Sogno o son desto?

    Tutto questo sappi che è colpa tua.

  • utente anonimo  Il 26 aprile 2005 alle 18:46

    Tossani è l’oracolo di Delfi
    anzi di più
    MarioB.

  • libertango  Il 26 aprile 2005 alle 20:39

    poeta

  • matisse  Il 27 aprile 2005 alle 07:33

    Permesso, permesso…sono in ritardo 😐

    – treemme4, aiutami a scoprire se le immagini del tuo blog sono tutte tue cre-azioni, ne ho viste di straordinarie

    – 05103, la perdono per aver sospettato il sacrificio di un qualsiasi animale in questo luogo, lei mi vede intenta a frugare il destino tra i visceri?…

    Spero di esserci alla presentazione del suo nuovo libro a Torino, mi riconoscerà? Vuole che indossi una coda di rondine?

  • matisse  Il 27 aprile 2005 alle 07:43

    – Tossani, le par bello svegliarmi con una domanda? Al MATtino ogni risposta è ancora assopITA.
    (esattamente come dorme la mia capacità di mettere le parole in grassetto)

  • matisse  Il 27 aprile 2005 alle 07:49

    – Bandini, questo è uno di quei rari casi in cui uno (io) non vede l’ora d’essere colpevole.

    – liber, altrettanto.

  • RobertoTossani  Il 27 aprile 2005 alle 08:28

    Si riposi, allora, sinché cena non ci sposi.

  • RobertoTossani  Il 27 aprile 2005 alle 08:29

    No, no, no: sbagliato il grassetto… grrrr…

    Si riposi, allora, sinché cena non ci sposi.

  • 3m4  Il 27 aprile 2005 alle 10:44

    Le immagini nella forma in cui le hai viste possono probabilmente passare per mie creazioni…anche se sono più una sorta di esercizio/sfogo…

  • utente anonimo  Il 27 aprile 2005 alle 17:28

    Agnos sogna….

  • cf05103025  Il 27 aprile 2005 alle 22:37

    Gradirei un rognoncino,
    dopo il sacrifizio ad Apollo,
    infarinato in padella con rosmarino
    e uno spruzzo di marsala,
    grazie,
    altro che sogni di sardine.

    Gli aruspici vogliono la loro parte.

  • pennastilo  Il 28 aprile 2005 alle 21:40

    Beh, la storia dei grassetti mi ha fatto morire 😀

  • didolasplendida  Il 29 aprile 2005 alle 08:07

    grassetto è bello!

  • utente anonimo  Il 29 aprile 2005 alle 10:06

    Grassetto è morbido!

  • reginadelsole  Il 29 aprile 2005 alle 10:10

    se noi siamo il sogno d’un dio dormiente, quando sogniamo, sogniamo dio in un’ossimoro o una ridonndanza?

  • cf05103025  Il 29 aprile 2005 alle 12:38

    Il fatto è che il dio sogna, sì,
    ma non sogna noi,
    sogna Venere
    con due poppe così,
    ecco

  • cf05103025  Il 29 aprile 2005 alle 12:41

    sogna con poppe ridondanti,
    ecco,
    (s’intenda poppe di vascelli
    rivolte verso il mar
    o verso Itaca,
    la murmure reggia di Ulisse e del padre suo Eumeo)
    o no?

  • DottProvvisorio  Il 29 aprile 2005 alle 13:35

    Bellissimo veramente questo blog, pieno di immagini surreali e testi suggestivi.
    Ti saluto con invidia e ammirazione.
    Posso linkarti?
    Ciao
    DP

  • utente anonimo  Il 29 aprile 2005 alle 16:15

    Agnos sogna… l’innocenza perduta col silenzio perduto.
    Player

  • matisse  Il 29 aprile 2005 alle 17:50

    A me grassetto sembra buio 😐

    Dipende, regina, dipende da quale di-stanza sogni.

    Grazie, DP, posso chiederti come sei arrivato da me? Siccome vesto l’immobilità, mi meraviglia sempre l’esser scoperta.

    Potrebbe aver titolo: i ritiri, player.
    Mat.

  • cf05103025  Il 29 aprile 2005 alle 23:36

    I rognoncini non furonmi serviti, forse perchè grassetti?
    Eppure io avevo fame terribbile,
    Eumeo mi ha dato un calcio.

  • didolasplendida  Il 1 maggio 2005 alle 20:35

    SOgnaiiiiiii
    che nel segnooooo
    del toro domenica 8
    un certo napoletano
    scrittore e poeta, proveniente da Montedidio, si recherà alla fiera.
    Che a metà di una sillaba possa incacagliarsi!

  • DottProvvisorio  Il 2 maggio 2005 alle 16:42

    Balzando da un blog all’altro come faccio di solito. Non saprei dirti qual’era quello su cui ho trovato il tuo link.
    DP

  • cf05103025  Il 2 maggio 2005 alle 18:00

    Chissà se s’incacagliava,mah,
    hic stat busillis.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: