Ricreazioni:

    D’après-moi: Hopper

   

    Ululate (se volete) http://www.ulu-late.com/

    Mi trovate alla voce: L‘Ospite

Annunci
Posta un commento o usa questo indirizzo per il trackback.

Commenti

  • RobertoTossani  Il 4 luglio 2005 alle 10:23

    Lupulululalà.

  • 3m4  Il 4 luglio 2005 alle 12:33

    morning wolf 🙂

  • utente anonimo  Il 4 luglio 2005 alle 16:01

    uuuuuu c’è pure una tua foto, complimenti vivissimi!!! :-))

  • PlacidaSignora  Il 4 luglio 2005 alle 16:04

    Ulu-ulu-hurrà-ululà!

    Se clicco sul tuo nome però non vedo niente…:-(

  • matisse  Il 4 luglio 2005 alle 16:18

    Dovrebbe esserci un’immagine, Mitì, prova a cliccarmi sul naso 😐

  • PlacidaSignora  Il 4 luglio 2005 alle 16:25

    Oh, adesso sì! Che bella che sei!
    :-*

  • matisse  Il 4 luglio 2005 alle 16:42

    La foto è del: correva l’anno 1997. Ne son passate di sogliole sotto i ponti 🙂

  • cioccolatamara  Il 4 luglio 2005 alle 20:58

    in realtà io sono molto pacifica. troppo pigra per essere rivoluzionaria. quindi, non credo sia necessario eliminarmi…
    ciao! c.

  • matisse  Il 4 luglio 2005 alle 21:17

    Non pensavo propriamente a te, ma alla cioccolata
    Ciao, Robespierre 🙂

  • madeinfranca  Il 4 luglio 2005 alle 22:57

    Un Umile Uccellino
    Udendo l’Ululato del LUpo
    s’Uniformò
    all’Umor “nOIr” del lUogo
    in-tUonando Un sUono
    non già a mò d’Usignolo
    ma d’UpUpa.

  • 3m4  Il 5 luglio 2005 alle 01:55

    Lupus in fabula, questa interpretazione matura del tema di “cappuccetto grosso”, mi sorprende: rispetto al lupo, senza cappuccio, con brioches da intingersi a colazione nell’ululatte.

    è molto tardi e sono rimasto senza cervelli…

  • matisse  Il 5 luglio 2005 alle 07:49

    3m4, visto? Lo dicevo io che era il caso di preoccuparsi… 🙂

  • utente anonimo  Il 6 luglio 2005 alle 08:25

    Il mattino ha il lupo in bocca?
    In bocca al lupo, matisse!
    [bandini]

  • RobertoTossani  Il 6 luglio 2005 alle 10:10

    Per quante sogliole passino, sarai sempre così affascinante (pure se passeranno 100.000 barracuda).

    (prego il sig. Matisse di non essere geloso come sempre)

  • matisse  Il 6 luglio 2005 alle 15:00

    Viva il lupo, Bandini!

    Sgnr Tx, l s gntzz m h lsct snz prl

  • leida  Il 6 luglio 2005 alle 15:11

    Veramente ti ha lasciato senza vocali…

  • matisse  Il 6 luglio 2005 alle 16:24

    Acqua alle corde?

  • utente anonimo  Il 7 luglio 2005 alle 13:15

    U, kue finualmuente ciuè luò fuatta ad apriuire ankui’io il liunk!
    Buaci
    Miusuery

  • matisse  Il 7 luglio 2005 alle 14:15

    Benvenuta tra i lupi, Mis!
    (Il link stenta ad aprirsi? Forse non dovevo copiarlo così, non so 🙂

  • matisse  Il 7 luglio 2005 alle 18:44

    Ma come fanno quelli bravi che scrivono “qui” e “qui” e “qui” e tu clicchi e arrivi proprio dove ti vogliono portare? 😐

  • leida  Il 8 luglio 2005 alle 08:06

    Non sono bravi da altre parti 🙂

  • zop  Il 8 luglio 2005 alle 08:43

    è un piacere ululare con te, come un golden retriv… rettriev… rtr… uuuuuuhhhzzzZZZZ!

  • matisse  Il 8 luglio 2005 alle 10:05

    ZopRaggioZ?

  • prufrock1962  Il 8 luglio 2005 alle 10:24

    signora dama dalle parole a scacchiera, ha un messaggio inbox che attende…

  • cf05103025  Il 9 luglio 2005 alle 08:11

    Io credo che il lupastro brami di accoppiarsi con la madama in baby doll seduta sul canapè.

    Ma mi spiegate perché il lupo pur bramando non bramisce?
    Donato Bramante il perché lo sapeva ma a me sfugge.
    Il Bramantino invece la verità la conosceva a metà, l’altra parte la sapeva un lamantino, però piccolino.

  • cf25302015  Il 13 luglio 2005 alle 12:26

    che begli occhi hai matisse!
    color verdemare :))
    bri

  • cletus  Il 3 agosto 2005 alle 18:30

    che peccato Hopper rovinato cosi… 😎

  • VerdeEtViola  Il 1 giugno 2007 alle 15:22

    Vabbè, fuori luogo. Ho scelto un post a caso dopo averli visti tutti.
    Senso connotato, denotato, ottuso. Chissà. Ce ne vuole a far stare tutto in pochi pixel, magari strabuzzando un po’ gli occhi e assumendo quell’aria un po’ miope che chissà…
    Munari parlava di fantasia, ma non gli ho mai creduto, tranne quelle volte in cui gli credo.

    No, non lo so cosa sto scrivendo.
    Uhm, adieu.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: