Ricreazioni:

    D’après-moi: Raffaello

   

Annunci
Posta un commento o usa questo indirizzo per il trackback.

Commenti

  • PlacidaSignora  Il 13 gennaio 2006 alle 18:23

    Darsi una manata in fronte e fare splat! 😉

    Pensa che ho un anello antico da mignolo fatto così, semovente tra il resto (la mosca si muove tutta)…Non lo metto mai proprio per evitare gli splat (che mi fan male).

  • libertango  Il 13 gennaio 2006 alle 22:07

    io aspetto i punti esclamativi!

  • madeinfranca  Il 14 gennaio 2006 alle 07:32

    !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    A: kè minkia è,… ah ?
    B: gli amici dei miei amici, amici miei
    sono,… eh !

    (dedicato a libertago)

  • pbeneforti  Il 14 gennaio 2006 alle 08:23

    a madonna stava per saltare la mosca al naso

  • FrancescaV  Il 14 gennaio 2006 alle 09:20

    bello!

  • Paesanino  Il 14 gennaio 2006 alle 09:42

    Una mosca
    per la tosca

  • utente anonimo  Il 14 gennaio 2006 alle 10:15

    SCSI SIGNRA MATISE
    SE SONO VENUTO QUI A VDRE CHE SINGORINAPAOLA MI HA DETO VAI DIN UNOVO A VEDERE SE CI SONO I TUOI AMICI DI HOLDEN ù
    IO HO DETO NO NVADO PIù CHEINSULTANO E DICONO CRE SON SCEMO
    AALORA SON OVENTU OBENISSIMO SCUSI
    HVISTO UNA MOESCA
    MA NO HO CAPITO MICA PERCHè LAMOSCA VA SU LAFRNTOE E QUELLALì NO LATOGLIE LAMOSCA PORTA AMALATTIE GL IE LO DICO IO PORPRIO IO CHEPER PCO NON FACEVO IL TIFO O NON SO PIù
    SCUSI SE HO SCRITTO
    MA SONO VNEUTO PE VEDERE
    SE SI RICORDA DI ME CHE LEI è BRAVA E NO DICE
    SEI SCEMO SUBIYTO,
    MAGARI DOPO Sì,
    MANON IMPORTA SE LO DICE DOPO CHEIO NON CI SONOù
    NO SENTO
    ALLORA SCUSI SE SONO VENUTO
    QUI
    SONO MABUSE TINO DI PAVIA
    SI RICORDA?
    LA SINGORINA PAOLA MI HA DETO VAI
    E IO SONO VENUTO
    SONO MABUSE

  • matisse  Il 14 gennaio 2006 alle 15:54

    Ciao Mabuse, certo che mi ricordo di te, sono contenta tu sia arrivato fin qui, qui nessuno ti prenderà in giro, guarda, nemmeno la signora fa male ad una mosca.

    Ciao Placida, liber, made, signor Ben, Francesca, Paesanino

  • SENZAQUALITA  Il 14 gennaio 2006 alle 16:00

    lei non ne sa il perchè, ma in questo post mi sento a casa mia (quella alata la riconosco: è mia zia)

  • utente anonimo  Il 14 gennaio 2006 alle 19:41

    IO SON OCNTENTO CHE LEI SIRICORDA
    IO SONCONTENTISSIMO LAMOSCA ALORA NON LA MANDIMAO VIA
    LALSCIAMODEVE STA E NO DICIAMO NEINTE
    LE DIAM ALLROA DA MANGIARRE UN CUCCHIO DI MIELE CHE IO CELHO BUON O CHE LO FA MIO ZIO BERTINO A bELGIIOSO
    SCUSI SE HO VENUTO
    MA SON ONCNETO
    CHEMI HA CONSCIUTO
    SONO MABUSE

  • AnnaSetari  Il 15 gennaio 2006 alle 09:30

    Io ho indossato una volta degli orecchini molto simili.

  • utente anonimo  Il 15 gennaio 2006 alle 18:44

    IO SCUSISE HO VENTUIO DINOVO
    SON MABUSE
    SON VNEUTO PER DIRE CHE
    MIO ZIO BERTINO HA ALCRTA MOCHICIDA SE VUOLO SINGORA MATISS ELA METTIAMO QUAI
    EPOI LEMOSCHE VAANO VIAù
    SE NO
    C’è BOMBOLET AINSETICIDA MANON LA SPRUZZIMO IN BOCC A LA LSINGRA NO
    SCUS SE HO VENUTO DI NUOVO
    SONO MABUSE

  • MIRELLADEPARIS  Il 15 gennaio 2006 alle 23:23

    Si può anche soltanto salutare vero? Passo sempre volentieri ciao bravissima Matisse

  • matisse  Il 16 gennaio 2006 alle 19:28

    Spero di non aver v(i)olato la privacy della zia, senzaqualità

    Questo post è già su carta moschicida, mabuse

    Io, cara Anna, ho invece un piccolo pendaglio. Forse siamo noi ad essere attirati dalle mosche.

    Si può fare di tutto, Mirella, anche ringraziarti

  • didolasplendida  Il 17 gennaio 2006 alle 21:05

    ma ma il mio sciosciamosche ti ha ispirato questo signora dal moscone o signorina dal moscerino?

  • matisse  Il 18 gennaio 2006 alle 16:52

    Adesso vengo a vedere cos’è lo sciosciamosche.

  • utente anonimo  Il 18 gennaio 2006 alle 18:23

    Immagino tutte le mosche che infestano la “Merda d’artista” di Manzoni…[bandini]

  • matisse  Il 18 gennaio 2006 alle 18:33

    Avevo già apparecchiato anche quella, [bandini], (ma non osavo metterla) e non avevo pensato alle mosche. Prossimamente su questo teleschermo.

  • cf05103025  Il 18 gennaio 2006 alle 19:16

    le mosche della merda d’artiste di Manzoni sono state inscatolate al sugo
    MarioB.
    quelle di Raffaello san di zibetto, invece

  • MIRELLADEPARIS  Il 19 gennaio 2006 alle 19:47

    Ma arriverà un d’après Matisse? Sarei curiosa…

  • matisse  Il 19 gennaio 2006 alle 20:32

    Sì, esiste già, Mirella, sono certa che arriverà

  • elisnelpaese  Il 19 gennaio 2006 alle 21:54

    La mosca otrebbe giocare a mosca cieca… con la dama! Così, sulla fronte, se non è davanti ad uno specchio quando mai la troverà?

  • triana  Il 22 gennaio 2006 alle 18:43

    Sta qui è proprio un genietto, va’…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: