Edificazioni:

       

Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Commenti

  • cf05103025  On 17 febbraio 2006 at 08:47

    quello lì parla, lo so,
    se ci metti una batteria fa anche: cri cri

  • mmazzi  On 17 febbraio 2006 at 08:49

    Sono tue creazioni?… Elaborate, ma ben fatte…
    Un saluto.
    Ma.Ma.

    PS: ti va di passare da me per lasciarmi un parere sugli ultimi due post? Grazie!

  • matisse  On 17 febbraio 2006 at 09:26

    Una sala riunioni per grilli, marius?

    Fatto, ma.ma 🙂

  • Giocatore  On 17 febbraio 2006 at 12:58

    I numeri, i numeri ci parlano sempre….

  • utente anonimo  On 17 febbraio 2006 at 14:17

    vedo :
    2 ciliege candite
    su un letto verde menta
    con,al centro, una tavoletta di liquerizia
    scaglie di mandorle
    come se piovesse…
    …oopss
    ho dimenticato di mettermi
    gli occhiali e
    il calo glicemico emerge !

    i numeri…
    beh quei valori della glicemia
    non li vedo, non li vedo…

    bisous pérousins

  • matisse  On 17 febbraio 2006 at 17:45

    Ci parlano, giocatore, ma poi c’è chi, come me, non li capisce

    Saperlo, demimosas, ti avrei apparecchiato una festa 🙂

  • elisnelpaese  On 17 febbraio 2006 at 19:38

    Vedo i piani alti, l’ingresso, il cassonetto per la spazzatura, gli ombrelloni sui terrazzi…
    però…
    mi pare un edificio troppo abbottonato e per giunta a luci rosse!

  • cf05103025  On 17 febbraio 2006 at 19:48

    lì si trovano anche cimicette
    e tra loro fanno degli inciuci

    Marius

  • mmazzi  On 18 febbraio 2006 at 21:54

    Rieccomi: volevo ringraziarti per il tuo commento: posso disturbarti ancora per un ulteriore parere? Grazie mille!

  • matisse  On 19 febbraio 2006 at 09:46

    Elis, cosa ci fai su un elicottero? 🙂

    A cosa serviva, Marius, in origine, questo componente?

    Fatto, m.mazzi.

  • cominciare  On 19 febbraio 2006 at 13:05

    […]sono ossessionata dalla perfezione che risiede in ognuno di noi, dalla perfezione che sonnecchia in ognuno di noi […]

  • cf05103025  On 20 febbraio 2006 at 00:08

    Il preraffigurato componente elettronico serve a dare in/put onde costruire pennini per disegno e calici per vino, come vedesi benissimo in terza fila dal basso ove i suddetti vengono raffigurati in miniatura.
    Marius

  • cf05103025  On 20 febbraio 2006 at 22:42

    finalmente,
    dopo parecchi giorni vedo tutto,
    le bottiglie
    i calici
    i libri
    due cartelle in cuoio giallo
    un Olivetti portatile lettera 22
    un cestino per cartastraccia
    matite,

    bellissima minuzia,
    matisse!!!

    Marius

  • matisse  On 22 febbraio 2006 at 18:59

    OssignĂąr, marius, prima cosa vedevi? :))

  • cf05103025  On 22 febbraio 2006 at 19:36

    te l’ho detto:
    lo scatolin delle cimicette

  • PlacidaSignora  On 22 febbraio 2006 at 19:43

    Ah ecco, non avevo le visioni vedendo anche una Lettera 22…;-)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: