Accordo temporale

Malgrado i grilli che aveva per la testa

aveva l’aria d’esser così lento

che il nome vento era quasi vuoto.

E fu così che in mezzo alla foresta

lui fece voto, promessa, alla tempesta

di esserle, nel tempo, più devoto.

 

Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Commenti

  • cf05103025  On 6 marzo 2006 at 19:23

    Si chiamava Ventaglio?

  • matisse  On 6 marzo 2006 at 19:51

    In senso dispregiativo?

  • matisse  On 6 marzo 2006 at 21:19

    Voglio dire: come la gentaglia, l’accozzaglia, lo scompiglio, la terraglia e la fanghiglia,
    vuoi mettere un temporale a repentaglio?

  • cf05103025  On 6 marzo 2006 at 23:50

    no,
    esso era vento che sapeva d’aglio, quindi primaverile,
    che sapeva già d’aprile,
    poi ch’era marzo s’accorse
    e le dita si morse,
    poveraglio

  • utente anonimo  On 7 marzo 2006 at 07:41

    sempre meglio!!
    liber

  • matisse  On 7 marzo 2006 at 08:27

    (L’ultimo utente è un germoglio)

  • Giocatore  On 7 marzo 2006 at 12:57

    Chi semina vento,
    se mina lento,
    raccoglie tempesta,
    se ha mano lesta.
    😉

  • SENZAQUALITA  On 7 marzo 2006 at 13:51

    eppure, se impavido resta
    in quella tempesta di vento
    finisce che abbassa la cresta
    – sicuro, al cento per cento

  • matisse  On 7 marzo 2006 at 20:27

    propose un minuto di raccoglimento
    in mille si misero a tenergli testa
    si procedette al ri-còllocamento
    da seminatore a matteo evangelista

  • elisnelpaese  On 7 marzo 2006 at 21:27

    Un ranuncolo seminato al vento
    lasciato dal grillo alla foresta
    sarà l’augurio del marzial momento,
    quello che domani ci farà la festa.

  • madeinfranca  On 8 marzo 2006 at 15:13

    on n’est pas seulement de mimosas..

  • cf05103025  On 8 marzo 2006 at 18:34

    Oh che belle primulette!
    Son nel mazzo delle forosette,
    una le raccoglie l’altre le dan via
    ne donan pure una ad Anna mia, ecco,
    visto che è l’8 marzo,
    auguri ed abbracci a tutte voi,

    Mario

  • matisse  On 8 marzo 2006 at 19:07

    auguri a tutte le primule rosse *

    grazie, marius, ri-cambiamo pur restando sempre le stesse.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: