Distrazioni:

    idea numero 58

   

 

Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Commenti

  • paroleamelie  On 18 giugno 2006 at 16:48

    è nata una parola, si confronta coi grandi 🙂

  • PlacidaSignora  On 18 giugno 2006 at 18:40

    ;-D!
    …potrei mettermici anch’io al posto del pulcino, e dire “Papà?” (generale degli alpini, grande capo pennabianca…)*

  • utente anonimo  On 18 giugno 2006 at 20:02

    il calamaio come uovo gallato.
    e il nascituro incipit.
    interessante
    un saluto
    paola

  • pbeneforti  On 19 giugno 2006 at 09:07

    ma quello è il cardellino che ha il cartellino lì accanto?

  • utente anonimo  On 19 giugno 2006 at 10:19

    L’anello mancante tra scrittura a mano e (im)printing!

    Bandini

  • SENZAQUALITA  On 19 giugno 2006 at 11:35

    l’implume è trasparente (quindi, simpatico)

  • pbeneforti  On 19 giugno 2006 at 13:05

    l’inkplume simpatico?

  • inventatore  On 19 giugno 2006 at 15:47

    Ne’ piumai toccherò le sacre sponde.

  • matisse  On 19 giugno 2006 at 17:09

    Questo blog è incommensurabilmente ben frequentato 🙂

  • paroleamelie  On 20 giugno 2006 at 17:47

    matisse, forse abbiamo tutti inseguito una piuma…:) mercì

  • Giocatore  On 20 giugno 2006 at 18:10

    Calimero?
    😉
    un abbraccio
    M.

  • matisse  On 21 giugno 2006 at 19:31

    grazie dei mercì(p) e degli abbracci 🙂 sono sotto esami e passo dieci ore al giorno ai 32 gradi dell’aula più fresca della scuola 😐

  • rael_is_real  On 23 giugno 2006 at 06:18

    ricordavo bene: sei QUELLA matisse, che già seguivo tempo fa.
    cose sempre eccezionali, come tempo fa.

  • RobertoTossani  On 23 giugno 2006 at 10:14

    Oh, be’: roba da matti.
    Mi ha fatto tenerezza.
    A me.
    Sono preoccupato per questo mio implume guardar le cose, oggi.

  • utente anonimo  On 23 giugno 2006 at 21:26

    “la pauvre colombelle
    reconnassait maman
    dans une plume d’antan…”

    comme disait
    mon ocle Pepè

    Marius

  • matisse  On 24 giugno 2006 at 17:43

    Ciao rael, grazie, io son sempre qui, quando fa troppo caldo apri pure le finestre di questo blog.

    Dovrò inventare qualcosa di cattivissimo, Tox, fa tenerezza anche a me il vederti intenerire.

    Bentornato dalle vacanze, marius 🙂

  • ritabonomo  On 8 luglio 2006 at 09:25

    fantastica matisse, ben scovata!!
    piaceMi molto tutto questo non-lezioso.

    linkata!!

  • matisse  On 11 luglio 2006 at 15:17

    Ciao rita, grazie 🙂

  • tulipani  On 24 agosto 2006 at 00:06

    maman non maman, spennato finì (sono assolutamente fuori tempo massimo, ma mi voglio divertire lo stesso!)

  • matisse  On 24 agosto 2006 at 07:54

    Il 24 agosto del 2006 resterà nella storia come il giorno in cui i tulipani sbocciarono un po’ dappertutto 🙂

  • utente anonimo  On 30 agosto 2006 at 16:30

    kkkkkkk
    legal demais!

  • elena6  On 2 settembre 2006 at 18:56

    Charles Perrault, Les Contes de ma Mère l’Oie

  • matisse  On 14 settembre 2006 at 19:27

    Juliana, kkkkkk a te (qualsiasi cosa voglia dire 🙂

    Merci beaucoup, elena (come vorrei avere quel rettangolino che ti permette di vedere gli ultimi commenti 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: