Ricreazioni:

    D’après-moi: Giovanni Fattori

   

Annunci
Posta un commento o usa questo indirizzo per il trackback.

Commenti

  • MariaStrofa  Il 14 dicembre 2006 alle 16:57

    Ah, sì: il celeberrimo fattore K! (ocio che kaska!)

  • metallicafisica  Il 14 dicembre 2006 alle 17:06

    Giovanni si è Fatto!:)

  • Epimenideblog  Il 14 dicembre 2006 alle 17:46

    Cambiando l’ordine dei Fattori il risultato non cambia.

  • matisse  Il 14 dicembre 2006 alle 19:12

    – Per non dire, Maria, della celeberrima preparazione H (Help him, help!)

    – Si è ri-addormentato?, MF?

    – Be’, è bellissima, Epimineide, chissà che forse, prima di cadere, non stesse facendo un Pi (solino) greco.

  • matisse  Il 14 dicembre 2006 alle 19:12

    – Per non dire, Maria, della celeberrima preparazione H (Help him, help!)

    – Si è ri-addormentato?, MF?

    – Be’, è bellissima, Epimineide, chissà che forse, prima di cadere, non stesse facendo un Pi (solino) greco.

  • MariaStrofa  Il 14 dicembre 2006 alle 19:36

    Ci vorrebbe un cartello segnaletico dopo l’incidente: “Non calpestare i macchiAIUOLI!

  • metallicafisica  Il 14 dicembre 2006 alle 19:50

    si, diciamo riaddormentato nella fattoria… mi sembra

  • utente anonimo  Il 14 dicembre 2006 alle 20:21

    scusa ma l’ombra che si vede nel sito di tellus sei proprio tu? è bella e tenera,

  • utente anonimo  Il 14 dicembre 2006 alle 22:23

    Il sonno della pittura genera maestri.

    Bandini

  • utente anonimo  Il 14 dicembre 2006 alle 22:23

    Il sonno della pittura genera maestri.

    Bandini

  • cf05103025  Il 14 dicembre 2006 alle 22:56

    A Diego Martelli a Castiglioncello
    si ruppe la sedia e cadde bel bello,
    Giovanni Fattori l’immortalò
    e Diego mai più non cascò.

    Mariusso

  • cf05103025  Il 14 dicembre 2006 alle 22:56

    A Diego Martelli a Castiglioncello
    si ruppe la sedia e cadde bel bello,
    Giovanni Fattori l’immortalò
    e Diego mai più non cascò.

    Mariusso

  • utente anonimo  Il 15 dicembre 2006 alle 10:53

    ma perché non dici che sei su tellusfolio?
    http://www.tellusfolio.it/index.php?prec=%2Findex.php%3Flev%3D119&cmd=v&id=2070

    ciao
    gugl

  • utente anonimo  Il 15 dicembre 2006 alle 10:53

    ma perché non dici che sei su tellusfolio?
    http://www.tellusfolio.it/index.php?prec=%2Findex.php%3Flev%3D119&cmd=v&id=2070

    ciao
    gugl

  • matisse  Il 15 dicembre 2006 alle 11:15

    – Maria, tu sei ma(c)chiavellica!

    – Facciamo piano, allora, MF (…)

    – Sì, signor anonimo, l’ombra è la mia, ma quello in basso a sinistra non è un artiglio, sono due foglie e…
    scusi, ma nel suo messaggio, dopo la virgola, cosa veniva? 😐

  • matisse  Il 15 dicembre 2006 alle 11:15

    – Maria, tu sei ma(c)chiavellica!

    – Facciamo piano, allora, MF (…)

    – Sì, signor anonimo, l’ombra è la mia, ma quello in basso a sinistra non è un artiglio, sono due foglie e…
    scusi, ma nel suo messaggio, dopo la virgola, cosa veniva? 😐

  • matisse  Il 15 dicembre 2006 alle 11:31

    Bandini, posso avere la sua fotografia? (per la scultura del monumento, eh)

    Marius, hai notato come il Martelli venga sempre rappresentato seduto? (ritratto per terra da Boldini, su una seggiola accanto al divano da Degas, alla scrivania da Zandomeneghi, su un cavallo nelle fotografie…)
    Be’, io non lo invidio, tanto ha la laringo-tracheite e sto distesa. Ecco.

  • matisse  Il 15 dicembre 2006 alle 11:31

    Bandini, posso avere la sua fotografia? (per la scultura del monumento, eh)

    Marius, hai notato come il Martelli venga sempre rappresentato seduto? (ritratto per terra da Boldini, su una seggiola accanto al divano da Degas, alla scrivania da Zandomeneghi, su un cavallo nelle fotografie…)
    Be’, io non lo invidio, tanto ha la laringo-tracheite e sto distesa. Ecco.

  • matisse  Il 15 dicembre 2006 alle 11:36

    Mi dicono di dirvi che sono su Tellus Folio vedere link al messaggio n. 10.

    (Gugl…l’avevo già detto nel post precedente, posso mica continuare a scriverlo dappertutto 🙂 (Poi smettila di sgridarmi che sono senza voce e non mi posso vendicare! 🙂

  • matisse  Il 15 dicembre 2006 alle 11:36

    Mi dicono di dirvi che sono su Tellus Folio vedere link al messaggio n. 10.

    (Gugl…l’avevo già detto nel post precedente, posso mica continuare a scriverlo dappertutto 🙂 (Poi smettila di sgridarmi che sono senza voce e non mi posso vendicare! 🙂

  • utente anonimo  Il 15 dicembre 2006 alle 14:57

    hai ragione. adesso sei anche sul mio blog!!!

    gugl

  • utente anonimo  Il 15 dicembre 2006 alle 14:57

    hai ragione. adesso sei anche sul mio blog!!!

    gugl

  • cf05103025  Il 15 dicembre 2006 alle 16:28

    Dicasi pur che il Martelli era un pigrone,
    in panciolle s’en stava
    e l’operoso pictor mirava,
    la pancia gli cresceva
    ed a lui ciò non caleva,
    un faldon sfogliava
    e lì s’addormentava….

    Marius

  • cf05103025  Il 15 dicembre 2006 alle 16:28

    Dicasi pur che il Martelli era un pigrone,
    in panciolle s’en stava
    e l’operoso pictor mirava,
    la pancia gli cresceva
    ed a lui ciò non caleva,
    un faldon sfogliava
    e lì s’addormentava….

    Marius

  • matisse  Il 15 dicembre 2006 alle 17:20

    gugl, ma non sarà troppo?

    Comunque, vediamo… se le stanze della poesia lineare vengono valutate in metri, quelle della poesia visiva lo saranno in decibel. Quindi tu hai preso in prestito 3 decibel di visibilità…dove sono gli occhiali…? dove sono…? (Grazie, eh 🙂

  • matisse  Il 15 dicembre 2006 alle 17:20

    gugl, ma non sarà troppo?

    Comunque, vediamo… se le stanze della poesia lineare vengono valutate in metri, quelle della poesia visiva lo saranno in decibel. Quindi tu hai preso in prestito 3 decibel di visibilità…dove sono gli occhiali…? dove sono…? (Grazie, eh 🙂

  • SENZAQUALITA  Il 16 dicembre 2006 alle 11:56

    scherzo di mal/fattori?

  • matisse  Il 16 dicembre 2006 alle 21:16

    Sarà incappato, incespiscato in mas/calzoni, SQ?

  • didolasplendida  Il 17 dicembre 2006 alle 10:27

    quando la critica prende gli scivoloni

  • madeinfranca  Il 17 dicembre 2006 alle 12:02

    lo vedo…lo vedo…
    quello che gli ha fatto lo scherzo…
    il s’est e-glissé derrière l’arbre…

    bisousglissants !

  • madeinfranca  Il 17 dicembre 2006 alle 12:02

    lo vedo…lo vedo…
    quello che gli ha fatto lo scherzo…
    il s’est e-glissé derrière l’arbre…

    bisousglissants !

  • ioletoini  Il 17 dicembre 2006 alle 19:11

    ciao a te Aidacheabitivicinoame. dove?
    felice di avere una vicina così geniale. le tue ricreazioni sono una meraviglia. e i commenti cuciono intorno una splendidissima cornice.
    grazie a gugl di averti segnalata.

    mi rendo conto che passare da te vuol dire far girare al massimo le rotelline e spremere qualche parola che svirgoli il tuo bip. imparo?

  • ioletoini  Il 17 dicembre 2006 alle 19:11

    ciao a te Aidacheabitivicinoame. dove?
    felice di avere una vicina così geniale. le tue ricreazioni sono una meraviglia. e i commenti cuciono intorno una splendidissima cornice.
    grazie a gugl di averti segnalata.

    mi rendo conto che passare da te vuol dire far girare al massimo le rotelline e spremere qualche parola che svirgoli il tuo bip. imparo?

  • matisse  Il 17 dicembre 2006 alle 19:43

    Ciao dido, spero che le sedie che hai fotografato nel tuo blog siano più solide 🙂

    Brava made, intendi il signore con la camicia azzurra? Dovesse essere un blogger, secondo te chi sarebbe? 😛

    Il mio bip si svirgola a bergamo, iole, mi è sembrato di capire che il tuo non sia molto distante 🙂 Grazie e benvenuta.

  • matisse  Il 17 dicembre 2006 alle 19:43

    Ciao dido, spero che le sedie che hai fotografato nel tuo blog siano più solide 🙂

    Brava made, intendi il signore con la camicia azzurra? Dovesse essere un blogger, secondo te chi sarebbe? 😛

    Il mio bip si svirgola a bergamo, iole, mi è sembrato di capire che il tuo non sia molto distante 🙂 Grazie e benvenuta.

  • arden  Il 18 dicembre 2006 alle 10:19

    Mai fidarsi di quelle seggioline lì!

  • arden  Il 18 dicembre 2006 alle 10:19

    Mai fidarsi di quelle seggioline lì!

  • utente anonimo  Il 18 dicembre 2006 alle 14:40

    …s…s…zitta zitta…lo accenno…
    …sennò quello s’arrabbia e sai che
    anatemi al polonio ci manda…
    il suo nome in codice cf051…25 !
    …s.s.s.s.s……..

    bisousspy !

  • utente anonimo  Il 18 dicembre 2006 alle 14:40

    …s…s…zitta zitta…lo accenno…
    …sennò quello s’arrabbia e sai che
    anatemi al polonio ci manda…
    il suo nome in codice cf051…25 !
    …s.s.s.s.s……..

    bisousspy !

  • matisse  Il 18 dicembre 2006 alle 20:24

    (Ci arriverà una querela dall’ikea, arden? 🙂

    (s.s.sì…made…io non s.s.so…nulla!)

  • matisse  Il 18 dicembre 2006 alle 20:24

    (Ci arriverà una querela dall’ikea, arden? 🙂

    (s.s.sì…made…io non s.s.so…nulla!)

  • emiglia  Il 18 dicembre 2006 alle 21:49

    secondo me si sta sganasciando dalle risate;)

  • matisse  Il 4 gennaio 2007 alle 18:11

    emiglia! non ti avevo vista, grazie per essere passata 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: