Distrazioni:

    idea numero 81

   

Annunci
Posta un commento o usa questo indirizzo per il trackback.

Commenti

  • utente anonimo  Il 12 ottobre 2007 alle 15:52

    Per certi canti serve un velopendulo molto elastico.

  • utente anonimo  Il 12 ottobre 2007 alle 15:59

    nella vecchia fattoria ia ia o
    …c’era l’asino …

  • alog  Il 12 ottobre 2007 alle 17:15

    óyò
    _/

  • cf05103025  Il 12 ottobre 2007 alle 17:31
  • matisse  Il 12 ottobre 2007 alle 17:32

    Modulare uno yodel en vélo è davvero una questione di elasticità mentale, karim, grazie 🙂

    gasp, credo d’averti riconosciuto 😛

    al, ci penserò tutto il pomeriggio 😐

  • matisse  Il 12 ottobre 2007 alle 17:33

    Cos’è, marius?…

  • oyrad  Il 12 ottobre 2007 alle 20:33

    Oy Oy Oy

  • cf05103025  Il 12 ottobre 2007 alle 21:56

    un affarino che si chiama yodel che se premi il pulsante ti teletrasporta in Svissera, nella Simmenthal, e senti tutto un yodelare da mane a sera.

    Marius

  • ohMadeinFranca  Il 12 ottobre 2007 alle 22:04

    nOYo volevons savOYr
    se vOYo voulez dire
    d’aller faire une visite à nos OYos…

    bisousOyOmétriques !

  • unovalelaltro  Il 15 ottobre 2007 alle 08:14

    gasp in quel momento era con me in bicicletta, quindi non poteva essere stato lui, poi non aveva con se ne il palmare ne il portatile e poi non scrive mai la prima roba che gli passa per la testa.. e poi l’asino raglia in italiano

    e vabbè dai ero io io io 🙂

  • matisse  Il 15 ottobre 2007 alle 10:39

    Ma se una (per esempio me) ha così tanto mal di gola (e sinusite e raffreddore e mal di testa e d’orecchie) da non riuscire nemmeno a pensare di parlare e yodolare, secondo voi, è meglio che beva cose calde o fredde? (Mai che ci sia un dottore nei blog, quando serve 🙂

  • unovalelaltro  Il 15 ottobre 2007 alle 10:58

    a naso direi calde
    poi fai un po’ di fumenti
    stai a letto e copriti quando ti alzi per andare al computer
    e poi dei blogger non ti fidar
    che sian dottori veri poi ?

  • utente anonimo  Il 15 ottobre 2007 alle 13:32

    Io consiglio dei fuffumigi, che nel far perder tempo con fumose quisquilie fanno evaporare la coscienza del malanno.

  • utente anonimo  Il 15 ottobre 2007 alle 14:32

    oy oy oy oy…
    (uno yo-yo con il maldigola)

    Bandini

    p.s. Non vorrei sbagliare, ma io opterei per cibi refrigeranti (tipo un bel gelato).

  • matisse  Il 16 ottobre 2007 alle 15:31

    (sto facendo tanti fuffumigi, sono stata a letto, ho messo un golfino per venire qui, ho bevuto un tè e una tisana di malva, ho preso una camomilla dopo il gelato) (come mai, adesso, ho la febbre?)*

  • all  Il 16 ottobre 2007 alle 18:43

    baci a bracci

  • unovalelaltro  Il 17 ottobre 2007 alle 08:02

    hai la febbre perchè non siamo dei dottori ma dei bloggers da compagnia 🙂

  • matisse  Il 17 ottobre 2007 alle 15:18

    grazie a uno e all’al tro 🙂
    Scrivo poco perché con la febbre potrebbe capitarmi di dire persino cose sensate 😐

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: