Correnti:

    Bauhaus

   

Annunci
Posta un commento o usa questo indirizzo per il trackback.

Commenti

  • didolasplendida  Il 4 marzo 2008 alle 14:48

    ho capito! la casa del baubau

  • utente anonimo  Il 4 marzo 2008 alle 15:20

    Klee bella! 😉
    ulrico

  • madeinfranca  Il 4 marzo 2008 alle 15:58

    Can house…
    il paese di Lino Banfi…
    in provincia di Bèèèri…

    bisousdespouilles&dépouillés!

  • alog  Il 4 marzo 2008 alle 16:18

    questa mela(segno)mpo’

  • utente anonimo  Il 4 marzo 2008 alle 17:14

    come l’ho vista mi è venuta un groppius alla gola 🙂

    sgrunt

  • giravite  Il 5 marzo 2008 alle 17:19

    io ci vengo poco qui. Mi ero pure dimenticato il perché. Mi è bastato vedere quest’ultimo post per ricordarmi tutto. Mi fai venire il mal di stomaco. Sei un genio assoluto. Non so se ci sono premi per le follie che ci regali, ma dovresti prendere il primo in assoluto.
    Primo premio. Io voto.

  • matisse  Il 5 marzo 2008 alle 19:11

    E dentro, dido, ci mettiamo il libro di Dino Buzzati: “Il babau”
    “Era molto più delicato di quanto si credesse. Era fatto di quell’impalpabile sostanza che volgarmente si chiama favola o illusione”

    Ulrico! Mi stai diventando astratto! Chapeau! 🙂

    Chi avrebbe mai immaginato una connessione tra Lino Banfi e la Bauhaus, made? 🙂

    Sono quasi certa, al, che la sedia del tuo avatar in origine fosse Pinocchio 😉

    Un bellissimo commento, Walter Sgrunt 🙂

    Non so bene se ringraziare o andare alla ricerca di un maalox, giravite (Farò entrambe le cose 🙂

  • utente anonimo  Il 5 marzo 2008 alle 20:58

    Un movimento che trovo eccessivamente dog-matico.

  • molesini  Il 6 marzo 2008 alle 02:08

    La casa del cane! Quanto tempo!

  • matisse  Il 6 marzo 2008 alle 08:27

    Che meraviglia di commento, karim, ed hai pure ragione.
    Son giorni che cerco di convincerli che quella non è la cuccia di un cat-alano! 🙂

    Abitavi in un monolocale, silvia? (Bentornata 🙂

  • metallicafisica  Il 6 marzo 2008 alle 14:52

    “Vanderoherrrr” fa tigre più che cane?

  • matisse  Il 6 marzo 2008 alle 16:49

    Non saprei, MF, se l’architetto van der rohe ha progettato sgabelli oltre alla sedia bauhaus, è probabile ci sia un tigre da circo 🙂

  • cf05103025  Il 7 marzo 2008 alle 23:02

    Maus Van der Haus!!
    Nemis di can!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: