Correnti:

    Fauvisme

   

Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Commenti

  • utente anonimo  On 9 marzo 2008 at 13:03

    Un’idea bestiale.

  • didolasplendida  On 9 marzo 2008 at 17:49

    il rappresentante più famoso di questa corrente artistica è M. Pecorin

  • matisse  On 9 marzo 2008 at 18:06

    (Tu m’as pris pour un fauviste, karim?!… 🙂

    Vero, dido, Pecorin, un eroe del nostro tempo!

  • alog  On 9 marzo 2008 at 22:45

    gabbia da fave
    (ouvrire) comme il faut

  • alog  On 9 marzo 2008 at 22:46

    (ouvrir+rire)

    *

  • madeinfranca  On 9 marzo 2008 at 23:29

    couleurs toujours vives…eehm
    …exaltées, pures…
    …eh…beh…oui…
    tout le monde prend Matisse
    …pour UNE fauviste !

    bisousdelajungle!

  • utente anonimo  On 10 marzo 2008 at 08:31

    sdeng!

  • utente anonimo  On 10 marzo 2008 at 08:31

    gnam!

  • utente anonimo  On 10 marzo 2008 at 08:33

    due commenti con una fava

  • cf05103025  On 10 marzo 2008 at 10:52

    “La fava desolata”
    egregio romanzo di F.Favotto

  • zop  On 10 marzo 2008 at 12:27

    e la rana? se l’è portata via la corrente o il favismo?

  • utente anonimo  On 10 marzo 2008 at 16:33

    un’autocelebrazione cara Matisse?
    ulrico

  • matisse  On 10 marzo 2008 at 16:41

    (faut= fauve + arti-chaut, al)

    Je rougis, made,
    un rugissement pour toi 🙂

    Unomatopee, gasp?

    Povero signor Favotto, forse non aveva di che pagare l’afflitto, marius

    Ora ti racconto, fratellino: “C’era una Volta…

  • matisse  On 10 marzo 2008 at 16:47

    Vuoi dirmi che non capisco una beata fava, ulrico? 😉

  • utente anonimo  On 11 marzo 2008 at 11:29

    Questa è proprio favolosa, Matisse.

    Bandini

  • SENZAQUALITA  On 11 marzo 2008 at 14:43

    l’opera è molto espressiva..mi favella di parchi pasti consumati a Rocinha (la grande favela)

  • matisse  On 12 marzo 2008 at 18:56

    Ha letto anche lei da piccolo “Il fagiolo magico”, signor Bandini? 🙂

    Gabryella, su, basta con la dieta, vuoi favorire?…

  • utente anonimo  On 22 giugno 2008 at 16:05

    favismo
    è tra le malattie rare e pericolose.
    Sò questo perchè anche io sono favica e all’età di 6 anni per questa malattia ereditaria ho fatto trasfusioni di sangue.
    Grazie per averla rappresentata in questo modo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: