Distrazioni:

    idea numero 96

   

Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Commenti

  • birambai  On 16 ottobre 2008 at 18:21

    “Voglio tornare moscerino!” urlava. Ma aveva un evidente difetto di pronuncia.

  • matisse  On 16 ottobre 2008 at 19:29

    Ci sto pensando da cinque minuti…birambai. Illuminami (non le gambe, però!) (Che abbia a che vedere con moncherino?)

  • birambai  On 16 ottobre 2008 at 19:58

    mosca-cerino… mos-cerino

  • undulant  On 16 ottobre 2008 at 20:04

    grande matisse! e grande bbb!

  • matisse  On 16 ottobre 2008 at 20:18

    E dire che l’indizio sulla pronuncia me lo avevi anche dato 🙂 Grazie, birambai, davvero appropriato

    Ciao, undulant!

  • utente anonimo  On 16 ottobre 2008 at 22:29

    Meno male che la mosca non punge, altrimenti sai che bruciore!…

  • alog  On 17 ottobre 2008 at 09:07

    Zofly Nelly
    detta zobi la mouche

  • utente anonimo  On 17 ottobre 2008 at 09:10

    io pensavo di essere crudele che da bambino con mio fratello grande bruciavamo le formiche con la lente e il sole, ma tu mi ghai superato alla grande

    gulp

  • elisnelpaese  On 17 ottobre 2008 at 11:00

    Transmutazione genetica, potrebbe essere un moscardino, pronto a nuotare invece che volare!
    [La mosca non ha sei zampe?]

    🙂

  • matisse  On 17 ottobre 2008 at 11:04

    Vero, karim, sarebbe cosa noiosa come un tafano dover soffiare sull’ustione.

    Ballava a Les “Foille” Bergère, al?

    Dai, gulp, non volevo essere crudele, solo sottolineare come le zampe d’una mosca siano del tutto simili a fiammiferi consumati.

  • alog  On 19 ottobre 2008 at 00:04

    non so, ma di sicuro svolazzava tra les negresses vertes

  • utente anonimo  On 20 ottobre 2008 at 09:21

    Giochiamo a moscacenere?

    Bandini

  • matisse  On 20 ottobre 2008 at 10:44

    (a Zig-zague, al? Album del ’94, mi sono informata 🙂

    Certo, signor Bandini. Chi fa la conta? (Mi sa che la risposta la conosce già: http://blogcounter.blog.dada.net/)
    🙂

  • matisse  On 20 ottobre 2008 at 10:53

    Gulp!! 🙂

  • SENZAQUALITA  On 20 ottobre 2008 at 16:39

    gulp dovrei dirlo io
    (non bastava la flambée..
    tutta la schiatta m’hai falcidiato!)

  • matisse  On 20 ottobre 2008 at 17:21

    (scusa, gabryella, mi avevano invaso tutta la casata! 🙂

  • matisse  On 21 ottobre 2008 at 07:15

    Ommadonna, gabryella, me ne sono resa conto solo durante la colazione!
    Non ci avevo pensato, davvero! Scusa, scusa! Adesso devo smetterla di ridere perché altrimenti arrivo tardi a scuola… 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: