Vincent Vélo

Annunci
Posta un commento o usa questo indirizzo per il trackback.

Commenti

  • pensierini  Il 8 marzo 2012 alle 18:00

    Prendiamo un caffè di volata.

  • crosmaglio  Il 9 marzo 2012 alle 23:48

    Nel caffè lì dietro c’è Moser che spartisce le acque minerali.

  • pensierini  Il 10 marzo 2012 alle 18:09

    In sella (o in seRla?) ad Arles

    • matisse54  Il 14 marzo 2012 alle 17:03

      (E questo non è niente, pensierini, pensa che ruote hanno persino gialli raggi laser!)

  • tul1pani  Il 12 marzo 2012 alle 23:59

    E – quale destrezza! – dipinte senza cavalletto.

    • matisse54  Il 14 marzo 2012 alle 17:00

      Brava, eh, tuli? Nemmeno il minimo accenno a un’infausta locusta 🙂

  • Matteo Pelliti  Il 23 marzo 2012 alle 09:25

    vélo

    Il nome multitradotto espone una forma sonora:
    non più quella del mezzo ma l’idea
    che ogni lingua si porta dentro:
    “bike” irrigidisce il telaio gutturale
    come “bicycle” scioglie le ruote in liquide.
    Il piede-motore spinge ancora
    il “velocypede” e solo il vento
    vela il volo
    del “vélo”.
    (e in tedesco?)

    (da “Versi Ciclabili”, Orientexpress, Napoli 2007)

    un abbraccio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: