Figure retoriche: anagramma

   

Annunci
Posta un commento o usa questo indirizzo per il trackback.

Commenti

  • utente anonimo  Il 13 Mag 2008 alle 21:42

    Zia d’appetito.
    (i nipotini che ti vedono mangiare di gusto?)

    Tipa pe’ Tadzio.
    (ruffianerie manniane)

    Ozi da tappeti.
    (arabici riposi)

    “Papa?!… Dio?!…” “Zitte!!!”
    (le suore confuse e il vescovo seccato)

    Ti doppia zeta.
    (il nome in codice dell’agente segreto)

  • utente anonimo  Il 14 Mag 2008 alle 07:00

    cielo
    corpo umano o foresta
    sipario
    facciata di casa

    colei,
    orma, ora fuoco spento.
    Riposai.
    Fatica si accada.

  • birambai  Il 14 Mag 2008 alle 07:05

    Cent mille milliards de poèmes? Percheno?

  • unovalelaltro  Il 14 Mag 2008 alle 07:50

    troppa retorica

  • alog  Il 14 Mag 2008 alle 13:17

    Icaro: – Parto per T.-

  • matisse  Il 14 Mag 2008 alle 19:11

    Cinque splendidi omaggi, karim, grazie mille. Scelgo l’ultimo anagramma della mia identità per mantenerla nascosta 🙂

    (Ho pensato per dieci minuti all’anagramma del cielo, senza riuscire a trovarlo. Invece conteneva tutte noi, brava emmart 🙂

    Quello, birambai, è tra i libri che posseggo, uno di quelli a cui tengo molto. La risposta alla tua domanda non può che essere quella di Giulia: Forse che sì, forse Queneau.

    (gasp, occhio ad alog che ti rifà il verso 🙂

  • unovalelaltro  Il 15 Mag 2008 alle 16:14

    che occhio matisse io tra me e me mi ero detto che “al” era sempre più ermetico mo’ è pure anagrammatico,
    ma T sta per trieste ?

  • matisse  Il 15 Mag 2008 alle 18:48

    Certo, Trieste, speriamo piova, come qui 🙂

  • dadevoti  Il 15 Mag 2008 alle 20:18

    Commento perché 9 è un bel numero 🙂

  • alog  Il 16 Mag 2008 alle 11:37

    (per mat e uno. detto tra noi, nella mia citazione T stava a rappresentare la silhouette di Icarina, la mitica donna volante amata da Icaro, come ricorderete.
    comunque pioveva, e il volo finì come finì)

  • Giocatore  Il 17 Mag 2008 alle 09:43

    Ars magna: anagrams
    (Eco docet)

  • matisse  Il 17 Mag 2008 alle 19:28

    Mi sembra un ottimo motivo, dadevoti (il mio numero preferito è però l’otto 🙂

    (Ah, era Icarina…Dunque il marito era 1 con le ali, al)

    Per Umberto Eco comete rubo, matteo (dai un bacio alla piccola Sara da parte mia)

  • Hiraku  Il 17 Mag 2008 alle 20:24

    esprimo il mio totale apprezzamento per questo spazio web. Con tutto il rispetto, hiraku.

  • matisse  Il 18 Mag 2008 alle 10:13

    Grazie e good morning, sir

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: